tagliolini spinaci e cicale

Tagliolini agli spinaci e cicale

Una ricetta colorata, saporita e molto semplice. I tagliolini di pasta fresca all’uovo agli spinaci in sugo di cicale.
Per questa ricetta non servono particolari strumenti solo delle cicale di mare (ottime se ancora vive) e olio extravergine di oliva.

Tagliolini agli spinaci e cicale
 
Tempi prep.
Tempi cott.
Tempo totale
 
Tagliolini verdi agli spinaci con cicale
Autore:
Tipo ricetta: Primi Piatti
Cucine: Italian
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 200 gr farina bianca
  • 100 gr spinaci
  • 1 uovo
  • 24 cicale
  • 125 ml di vino bianco
  • 1 spicchio d'aglio
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. olio evo
  • q.b. farina per la spinatoia
Preparazione
  1. PREPARIAMO I TAGLIOLINI
  2. Cuocere gli spinaci al vapore
  3. Impastare la farina con uovo e sale q.b.
  4. Frullare gli spinaci
  5. Aggiungere gli spinaci all'impasto e impastare
  6. Lasciare riposare in foglio di pellicola da cucina trasparente
  7. PREPARIAMO IL SUGO DI CICALE
  8. Tagliare le cicale a metà
  9. Mettere in una padella olio extravergine di oliva e lo spicchio d'aglio
  10. Rosolare le cicale e bagnare con il vino bianco
  11. Aggiungere sale e pepe quanto basta
  12. Coprire e lasciar cuocere per 7 minuti a fuoco lento con coperchio
  13. Mescolare le cicale nel sugo di cottura
  14. PREPARIAMO IL PIATTO
  15. Tagliare la pasta agli spinaci in modo da ottenere dei tagliolini
  16. Bollire i tagliolini
  17. Scolare e mescolare con il sugo di cicale ben caldo

 

Elio Lacavalla Autore

Elio con 12 anni di esperienza nel campo della ristorazione e 8 anni di esperienza nel settore web marketing. Un corso di sommelier di olio di oliva di secondo livello e tanta passione per la cucina ed il mangiare bene :-) Sito web: Prodotti tipici pugliesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *