ricetta calamari ripieni al forno

Ricetta calamari ripieni al forno

I calamari sono tra i molluschi più comune sulle tavole italiane, perchè si trovano sia freschi che surgelati. Ma come si preparano i calamari ? Oggi una ricetta per preparare i calamari ripieni al forno con impasto all’uovo.

I calamari vanno sciacquati e ripuliti (se freschi). Ricordate sempre di utilizzare olio extravergine di oliva.

Ricetta calamari ripieni al forno
 
Tempi prep.
Tempi cott.
Tempo totale
 
Calamari ripieni
Autore:
Tipo ricetta: Secondi piatti
Cucine: Italian
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 4 calamari di media dimensione
  • 6 pomodori rossi
  • ½ cipolla
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 4 uova
  • q.b. pan grattato
  • q.b formaggio grattugiato
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • olio extravergine di oliva
Preparazione
  1. Prendere una ciotola e sbattere le uova
  2. Aggiungere sale, pepe, formaggio e mescolare
  3. Aggiungere pan grattato fino ad ottenere un impasto maneggiabile ma non molto solido
  4. Accendere il forno a 180° gradi ed infornare un tegame da forno con olio extravergine di oliva, pomodori rossi tagliati grossolanamente, prezzemolo, sale e pepe,
  5. Aggiungere mezzo bicchiere d'acqua
  6. Farcire i calamari con l'impasto all'uovo e chiuderli con la testa e due stuzzicadenti incrociati sull'estremità del calamaro
  7. Infornare i calamari facendo attenzione a non disperdere il contenuto nel brodetto
  8. Cuocere a 180° per 10 minuti con tegame coperto
  9. Controllare la cottura dell'impasto con uno stuzzicadenti, invece il calamaro diventerà rosa scuro
  10. Servire caldo

 

Riepilogo
recipe image
Ricetta
Calamari ripieni
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Media voto
21star1stargraygraygray Based on 2 Review(s)

Elio Lacavalla Author

Elio Lacavalla con 12 anni di esperienza nel campo della ristorazione e 5 anni di esperienza nel settore web marketing. Un corso di sommelier di olio di oliva di secondo livello e tanta passione per la cucina ed il mangiare bene :-) Sito web: Prodotti tipici pugliesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *