ragù di polpo ricetta

Ragù di polpo

Il polpo un mollusco per palati fini (per chi lo mangia crudo) o per chi vuole provare il sapore del mare in una ricetta più vicina alle tradizioni nazionali :-). La ricetta del ragù di polpo lega il sapore e la consistenza del mollusco ad un sugo denso, scuro e dall’odore intenso. Per il ragù di polpo non è necessario scegliere quelli di piccola pezzatura, sarà il sugo a cuocerli ed a intenerirli.

Ragù di polpo

Tempo prep: 15 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Tempo totale: 45 minuti

Cucina: Italiana

4

ragù di polpo ricetta

Spaghetti al ragù di polpo

Ingredienti

  • 500-600 gr di polpi (anche 1 di media pezzatura va bene)
  • 1,5 passata di pomodoro
  • 400 gr di spaghetti
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • q.b sale fino

Istruzioni

  1. Tagliare tutti i tentacoli del polpo e mettere da parte
  2. Tagliare in 4 la testa e mettere da parte
  3. Far rosolare l’aglio con l’olio extravergine di oliva in una pentola
  4. Aggiungere la passata di pomodoro
  5. Aggiungere il polpo tagliato, il prezzemolo e il sale
  6. Lasciare cuocere a fiamma bassa fino ad ottenere un sugo denso e leggermente scuro
  7. Bollire l’acqua in una pentola
  8. Aggiungere il sale grosso ed immergere la pasta
  9. Scolare la pasta al dente e condire con il ragù e i tentacoli del polpo
https://www.lorointavola.it/ragu-di-polpo/

Elio Lacavalla Autore

Elio con 12 anni di esperienza nel campo della ristorazione e 8 anni di esperienza nel settore web marketing. Un corso di sommelier di olio di oliva di secondo livello e tanta passione per la cucina ed il mangiare bene :-) Sito web: Prodotti tipici pugliesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *