ricetta pasta al forno con scamorza affumicata

Pasta al forno con scamorza affumicata

Ricetta tipica della domenica, ovvero la pasta al forno. La pasta al forno è un insieme di sapori ma soprattutto di tradizioni c’è chi aggiunge le uova sode, chi i carciofi fritti, chi le polpettine di carne e le olive nere.

Oggi prepariamo una pasta al forno molto semplice con la scamorza affumicata in terrina.

Preparazione ricetta pasta al forno

Pasta al forno con scamorza affumicata

Categoria: Ricette di cucina, Ricette Primi piatti

ricetta pasta al forno con scamorza affumicata

Pasta al forno con scamorza affumicata

Ingredienti

  • 350 gr pasta grossa rigata
  • 1 bottiglia di passata di pomodoro
  • 1/2 cipolla
  • 10 fette di scamorza affumicata
  • 4 pugni di parmigiano grattugiato
  • Q.B. olio extravergine di oliva
  • 4 fette di prosciutto cotto
  • Basilico

Istruzioni

  1. Dorare la cipolla a julienne con olio evo in una padella
  2. Aggiungere la passata di pomodoro e lasciare cuocere a fuoco lento
  3. Sbollentare la pasta e scolarla al dente
  4. Saltare la pasta con due cucchiai di passata per colorarla
  5. Preparare 4 terrine con una base di passata di pomodoro
  6. Creare un primo strato di pasta aggiungere una fettina di prosciutto e una di scamorza
  7. Coprire con un secondo strato di pasta
  8. Ricoprire con la salsa e un pugno di parmigiano
  9. Infornare le terrine coperte con carta di alluminio per 10 minuti a 180°
  10. Scoprire le terrine ed aggiungere una foglia di basilico e una fettina di scamorza
  11. Lasciare in forno per 5 minuti
https://www.lorointavola.it/pasta-al-forno-con-scamorza-affumicata/

Scopri i nostri prodotti tipici pugliesi. Vantiamo olio extravergine di oliva prodotto esclusivamente con olive delle nostre terre (ogliarola barese e coratina).

prodotti tipici pugliesi vendita online olio extravergine di oliva

L Oro in Tavola Autore

L'Oro in Tavola blog dedicato a prodotti tipici pugliesi e ricette di cucina. Il blog offre anche sezioni con quiz, curiosità sui cibi ed il benessere alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *