aglio

I benefici dell’aglio

Quanto fa bene l’ aglio ? Quali sono i benefici ?

Sull’aglio sicuramente conosciamo i lati negativi e positivi dal punto di vista culinario; per esempio pulire un aglio fresco ci lascia le dita con un forte odore che impregna le nostre narici. Oppure mangiare qualche spicchio in più ci rovina l’alito e aumenta la puzza del nostro sudore.

Ma diciamocela tutta, una bruschetta con l’aglio strofinato, il pomodoro, l’origano e un filo di olio extravergine di oliva non si può negare.

Ma come nasce questa pianta ?

L’aglio cresce sottoterra e non a singoli spicchi ma a gruppi attaccati tra loro in unico bulbo. Quello che vediamo sono delle lunghe foglie fino a 30 cm, invece le radici possono raggiungere anche i 50 cm di profondità. Nel gergo il bulbo viene chiamato “testa”.

Ogni spicchio contiene:

  • Fructosan: 75%
  • Oli essenziali: 0,2 – 0,3 %
  • Vitamine: A, B1, B2, B6, C, E
  • Adenosina
  • Minerali

Tutti questi principi sono indispensabili per il nostro benessere infatti l’aglio è antibatterico, ha proprietà antivirali, serve a ridurre la Pressione Arteriosa ed aiuta a mantenere in buono stato il Sistema Vascolare.

Di seguito un’infografica che rappresenta l’aglio e i suoi benefici. Clicca per ingrandire l’immagine.

infografica aglio benefici

Scopri i nostri prodotti tipici pugliesi

prodotti tipici pugliesi vendita online olio extravergine di oliva

Riassunto
Benefici dell'aglio
Nome articolo
Benefici dell'aglio
Descrizione
L'aglio quali benefici porta al nostro organismo.
Autore

L Oro in Tavola Author

L'Oro in Tavola blog dedicato a prodotti tipici pugliesi e ricette di cucina. Il blog offre anche sezioni con quiz, curiosità sui cibi ed il benessere alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *