Focaccia barese

La focaccia barese un prodotto tipico della terra di bari ma diffuso in tutta la regione è ideale per aperitivi, antipasti o serate con gli amici. La focaccia barese è ottima farcita con mortadella e mozzarella ed accompagnata con un buon boccale di birra. Nella “Bari bene” si degusta con un la birra Peroni. A proposito quanto sai sulla birra? 

Focaccia barese

Tempo prep: 30 minuti

Tempo di cottura: 3 ore

Tempo totale: 3 ore, 30 minuti

Categoria: Ricette Antipasti, Ricette di cucina

4

Focaccia barese

La focaccia barese ha la forma circolare e può essere soffice all’interno e croccante come un biscotto all’esterno. Molte rivisitazione la mostrano sottile e croccante.

Ingredienti

  • 400 g Farina
  • 100 g Semola
  • 25-30 g Lievito
  • 20-25 g Sale
  • 1 bicchiere Olio extra vergine di oliva
  • 1 pizzico Zucchero
  • 1 barattolo Pomodori pelati
  • Pomodori pachino (variante al pomodoro pelato)
  • 1 tazzina Latte
  • q.b. Olive denocciolate
  • 250 ml Acqua tiepida
  • q.b.Origano

Istruzioni

  1. In una ciotola mescolare le due farine. Aggiungete il lievito, l’olio, lo zucchero e per ultimo il sale. In un recipiente separato miscelare l’acqua e il sale ed assaggiare come si fa quando si cucina la pasta; questo per evitare che l’impasto venga salato. Impastate fino ad avere un impasto morbido uniforme. N.B. l’aggiunta di acqua o farina per ottenere l’impasto definitivo comporta l’aggiunta di sale q.b.
  2. Mettere l’impasto su un ripiano di marmo e continuare a lavorarlo aggiungendo un filo d’olio fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico.
  3. Ottenuto l’impasto definitivo pesare circa 800 g per una teglia di dimensioni 40×30 cm circa e fare una palla. Oliare la teglie con una tazzina di olio extra vergine di oliva e lasciare riposare l’impasto per 6-7 minuti.
  4. Schiacciare l’impasto con le punte delle dita per dargli la forma della teglia in maniera uniforme e condire con pomodori pelati scolati/pomodori pachino, origano, sale, olive nere e olio extra vergine di oliva.
  5. Coprire in un luogo non freddo con un canovaccio per circa un’ora e mezza.
  6. Accendere il forno a 200° no ventilato. Scoprire la teglia schiacciare la focaccia con la punta delle dita per giusto per riassettare l’impasto e infornare una volta raggiunta la temperatura per circa 30 minuti. N.B. il tempo è indicativo dipende dalle dimensioni del forno. Quando la parte superiore sembra leggermente colorita controllare la parte inferiore e se nel caso spostare a livello più basso la teglia.
  7. Quando il bordo prende colore sfornare e servire a tavola.
https://www.lorointavola.it/focaccia-barese/

Elio Lacavalla Autore

Elio con 12 anni di esperienza nel campo della ristorazione e 8 anni di esperienza nel settore web marketing. Un corso di sommelier di olio di oliva di secondo livello e tanta passione per la cucina ed il mangiare bene :-) Sito web: Prodotti tipici pugliesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *