cotechino in crosta spinaci e prosciutto ricetta

Cotechino in crosta con spinaci – ricetta

Ricetta alternativa per preparare il cotechino di Natale: cotechino i crosta. Il cotechino nasce il 1511, Anno del Signore, anche se non ci sono notizie certe.

Il cotechino è diverso dallo zampone; è un insaccato di maiale identico allo zampone per il contenuto, ma differente per il contenitore: nel caso del cotechino il “sacco” è costituito infatti da budello di maiale, oggi la “pelle” non è neanche di budella.

Quello che viene infilato nella pelle della zampa suina è in definitiva, un impasto di carne magra di maiale, così composto: 35% di muscoli di spalla, estensori e flessori della gamba, 30% di cotenna macinata e 30% di parti carnose e ghiandolari del guanciale. A tutto questo vengono aggiunti sali, aromi e spezie varie (noce moscata, cannella, ecc.).
Le proteine ammontano al 22%, i grassi al 30%.

Ma vediamo un lato positivo del cotechino; arriva sulle nostre tavole quando è Natale :-). Inoltre la tradizione vuole che sia accompagnato da lenticchie per auspicare un anno nuovo migliore del passato. Noi le lenticchie le prepariamo ma a parte, invece il cotechino lo prepariamo in crosta con prosciutto e spinaci.

Preparazione ricetta

Cotechino in crosta

cotechino in crosta spinaci e prosciutto ricetta

Cotechino in crosta con spinaci e prosciutto

Ingredienti

    Cotechino
  • 2 cotechini da 500 gr
  • 300 gr spinaci
  • 1 uovo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 200 gr prosciutto crudo
    Pasta brisè
  • 200 gr farina 00
  • 100 gr burro
  • 70 ml acqua
  • q.b. sale

Istruzioni

  1. Per la pasta brisè segui il procedimento in questa ricetta pastabrisè
  2. Bollire i cotechini in acqua per 20 minuti
  3. Saltare gli spinaci in padella con olio evo, aglio intero (togliere alla fine), sale e pepe per qualche minuto
  4. Scolare il cotechino del liquido e rimuovere la pellicola esterna una volta raffreddati
  5. Stendere la pasta brise di 1/2 cm circa e farcire con il prosciutto crudo e gli spinaci lasciando liberi i bordi
  6. Aggiungere poi i cotechini uno di seguito all’altro sempre al centro
  7. Ricoprire i cotechini con i restanti spinaci
  8. Coprire avvolgendo le fettine di prosciutto crudo sugli spinaci creando quindi uno strato di spinaci e uno di prosciutto
  9. Tagliare la pasta brisè in eccesso ed avvolgere il tutto unendo le due estremità e chiudendo i due lati più piccoli tipo caramellina
  10. Sbattere l’uovo e spennellare tutta la pasta brisé
  11. Infornare a 180° per 20 minuti
https://www.lorointavola.it/cotechino-in-crosta-ricetta/

Elio Lacavalla Autore

Elio con 12 anni di esperienza nel campo della ristorazione e 8 anni di esperienza nel settore web marketing. Un corso di sommelier di olio di oliva di secondo livello e tanta passione per la cucina ed il mangiare bene :-) Sito web: Prodotti tipici pugliesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *